19 Gennaio 2024

FAT della seconda TBM destinata al lotto 4B Nuova Enna-Dittaino dell’AV Palermo-Catania

Dopo il completamento del Factory Acceptance Test (FAT) della prima delle due Tunnel Boring Machine (TBM) destinate al cantiere della nuova ferrovia Palermo-Catania lotto 4B (Nuova Enna – Dittaino), avvenuto con la cerimonia dell’8 dicembre 2023, oggi si è tenuto presso gli stabilimenti di Changsha della China Railway Construction Heavy Industry (CRCHI), azienda cinese leader nella costruzione di queste macchine, il FAT della seconda TBM.

Le due TBM, dopo un viaggio via nave, saranno consegnate in Sicilia nei prossimi due mesi per essere successivamente montate in cantiere e avviate al loro “viaggio” sotterraneo.

Il lotto 4B, che si estende tra la stazione di Nuova Enna e Dittaino della ferrovia Palermo-Catania, è parte del più ampio progetto della prima macrofase di potenziamento della linea ferroviaria Palermo-Catania. Questo tratto ha uno sviluppo di circa 15 km e prevede la realizzazione di circa 13,5 km di gallerie con la tecnologia dello scavo meccanizzato, per il quale sono destinate le due TBM. I lavori sono inclusi nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), con il completamento previsto entro il 2026.

Per vedere il video della cerimonia, visita la nostra Pagina LinkedIn