Agire per una crescita sostenibile è l’obiettivo che ci siamo dati nell’ambito della nostra catena di fornitura. Lo strumento che abbiamo adottato è la Ambidextrous organizations, che sviluppa progetti fondati su eccellenza, sostenibilità (ESG) e gestione del rischio.

Un ruolo centrale è svolto dalla piattaforma 360° Supply Chain che, operando secondo logiche di processo e di organizzazione, mette a disposizione soluzioni digitali inclusive e partecipative in grado di conferire senso, futuro e valore al processo di cambiamento

In ambito Vendor Management la piattaforma si avvale del sistema Synergo, che consente al Gruppo Pizzarotti di effettuare la qualifica (ex-ante) e la valutazione (ex-post) del fornitore. Oltre a gestire i processi di sourcing, Synergo è diventato lo strumento naturale di comunicazione tra le parti, semplificando l’incontro tra domanda e offerta.
In ambito sostenibilità la piattaforma si avvale di due importanti collaborazioni. Da un lato EcoVadis, l’azienda di rating RSI globale che valuta le performance di sostenibilità dei partner all’interno della catena di fornitura; dall’altro Open-es, piattaforma digitale dedicata allo sviluppo sostenibile delle imprese.

Synergo, per fornitori d’eccellenza

Siamo stati i precursori della digitalizzazione nel sourcing e nel procurement in Italia. Dal 2003 il Gruppo Pizzarotti si avvale del portale Synergo per efficientare il processo di approvvigionamento di beni e servizi.
Il sistema di qualifica implementato da Synergo ci permette di avere una visione completa dei nostri partner e consente agli stessi di evidenziare le proprie potenzialità e competenze, per favorire le opportunità di collaborazione. In quest’ottica, Synergo è diventato lo strumento naturale di gestione della comunicazione tra Pizzarotti e i suoi partner commerciali, in grado di favorire e semplificare l’incontro tra domanda e offerta.
L’integrazione di Synergo con il sistema gestionale del Gruppo Pizzarotti ci consente inoltre una gestione completa e strutturata di tutto il processo di approvvigionamento (Contract Lifecycle Management), coadiuvandolo con informazioni ottenute attraverso l’integrazione con piattaforme di terze parti.

EcoVadis, il rating di sostenibilità dei fornitori

EcoVadis è una delle più importanti piattaforme internazionali di rating della eco-sostenibilità che, sfruttando l’influenza delle catene logistiche globali, aiuta le imprese nello sviluppo in ambito ESG permettendo di monitorare la performance di sostenibilità dei fornitori. Il modello di valutazione si basa su standard riconosciuti a livello mondiale tra cui GRI (Global Reporting Initiative), UNGC (Patto Mondiale delle Nazioni Unite), ISO 26000. La verifica riguarda le performance del fornitore in 4 macroaree: Ambiente, Lavoro e diritti umani, Etica e acquisti sostenibili.

A seguito della verifica, il partner riceve da EcoVadis il punteggio ottenuto. Sulla piattaforma può visualizzare i punti di forza e le aree di miglioramento suggeriti, confrontare la propria performance con quelle di altre imprese del settore, gestire e condividere i piani di azione e ottenere il feedback dei clienti. Inoltre, è previsto il rilascio di una medaglia (bronzo, argento, oro o platino a seconda del punteggio complessivo ottenuto) che facilita il cliente nell’individuazione del livello di sostenibilità del partner. In questo modo EcoVadis aiuta le imprese a confrontare e scegliere i fornitori del settore più attenti ai temi della sostenibilità e adeguati alle loro esigenze, supportandole nella creazione di catene di fornitura sempre più sostenibili e competitive.

Le nostre politiche e azioni ci hanno permesso di raggiungere la medaglia Platino nel 2023.

Open-es, la piattaforma per lo sviluppo sostenibile

Open-es è una piattaforma digitale dedicata allo sviluppo sostenibile che mira a coinvolgere aziende, persone e organizzazioni nel processo di transizione energetica creando sinergie e opportunità. Si tratta di un ecosistema che vuole favorire la collaborazione e la crescita delle imprese, che possono misurare le loro performance ESG, condividere il proprio posizionamento con gli altri attori coinvolti e individuare azioni migliorative. La performance delle aziende viene valutata in base ai 4 pilastri della sostenibilità (Pianeta, Persone, Principi di governance e Prosperità), all’attitudine collaborativa e alla condivisione di esperienze e best practice con la community.
Una volta finita la valutazione, Open-es crea un piano di sviluppo dedicato e supporta l’azienda durante tutto il percorso con analisi e report sul posizionamento rispetto ai competitor del settore, fornendo servizi e strumenti per quantificare il livello di sostenibilità e individuando le aree di forza e di possibile miglioramento. Inoltre, la piattaforma permette alle imprese di condividere il proprio profilo di sostenibilità con altri partner e stakeholder; di accedere a vari servizi e corsi per i dipendenti per incrementare i comportamenti sostenibili in azienda; di ottenere strumenti per comunicare in modo efficace il proprio impegno in ambito ESG.

CODICE CONDOTTA FORNITORI

Valutiamo e selezioniamo i nostri fornitori in base a principi ben definiti.
Li abbiamo racchiusi nel Codice di condotta dei fornitori, la cui accettazione è obbligatoria per entrare nell’Albo fornitori della nostra azienda.
Attraverso questo strumento vogliamo coinvolgere tutti i nostri fornitori nella costruzione di un ciclo di approvvigionamento sostenibile dal punto di vista sociale, ambientale ed economico.