Comunicazione
dei risultati e impegni ESG

Nel 2021 abbiamo pubblicato il nostro primo Piano di Sostenibilità Aziendale 2021-2025 con la definizione degli impegni di alto livello e i relativi obiettivi operativi per promuovere la sostenibilità delle nostre attività e del nostro modello di business. Gli obiettivi del Piano sono stati revisionati nel 2022, prendendo in considerazione i risultati raggiunti e le nuove necessità emerse nel tempo. A causa delle mutate condizioni del contesto internazionale, abbiamo ridefinito alcuni obiettivi e allargato l’orizzonte temporale fino al 2030, anche per meglio allinearci agli obiettivi dell’Agenda 2030.

Agenda 2030: gli obiettivi ONU
per lo sviluppo sostenibile

I nostri risultati

Questi sono i principali risultati che abbiamo ottenuto nel 2022 per ciascuna area. Sono i numeri che sintetizzano il nostro impegno per costruire un mondo più attento, sostenibile e responsabile.

1

Promozione dell’economia circolare

  • -46% di rifiuti prodotti
  • 72% di rifiuti non pericolosi riciclati
  • 67% contenuto di riciclato nei prodotti in acciaio
  • 7% contenuto di riciclato degli inerti
  • 3% contenuto di riciclato nel cemento
  • -27% consumo di acqua
2

Mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici

  • -27% di emissioni dirette di gas ad effetto serra (GHG) da Scope 1
  • -8% di emissioni indirette di gas ad effetto serra (GHG) da Scope 2
  • +24% di energia elettrica autoprodotta da fonti rinnovabili
3

Cura e sviluppo delle persone del mondo Pizzarotti

  • -14% di infortuni sul lavoro per i dipendenti diretti
  • +16% presenza femminile in Italia
  • +20% contratti a tempo indeterminato
  • 26% di assunzioni per under 30
  • +17% di dipendenti che ricevono performance review regolari
  • Estensione accordo Smart working
4

Rafforzamento in chiave ESG della catena di fornitura

  • 100% dei nuovi fornitori valutato secondo criteri ESG
  • 100% dei nuovi fornitori ha sottoscritto il codice di condotta aziendale
5

Governance della sostenibilità

  • Ottenimento della certificazione ISO 37001 che definisce le misure e i controlli per prevenire il compimento di atti corruttivi
  • Ottenimento della certificazione SA8000 sulla responsabilità sociale

Highlights 2022

  • -27% emissioni dirette
  • -16% emissioni totali
  • +24% di energia elettrica autoprodotta da fonti rinnovabili
  • -46% di consumo di diesel per produzione di energia elettrica
  • -26% di consumo di diesel per trasporti
  • 98% di rifiuti non pericolosi riciclati in Italia
  • -93% indice di gravità infortuni (SA) dei dipendenti diretti
  • +16% di assunzioni di donne in Italia
  • 25.891 ore di formazione