Panoramica
del progetto

Area di business

Infrastruttura

Tipologia

Mineraria

Stato di lavorazione

In corso

Chuquicamata, detta anche Chuqui, è la miniera di rame a cielo aperto più grande del mondo. Sita in Cile nella Regione di Antofagasta, a 15 km a nord di Calama e 245 km a nord-est del capoluogo Antofagasta ad una altitudine di 2870 m.s.l.m.

La miniera di Chuquicamata ha quasi esaurito la capacità produttiva come miniera a cielo aperto, tanto che nel 2012 sono iniziati i lavori di costruzione della miniera sotterranea. L’oggetto del progetto è l’ampliamento della miniera Chuquicamata sotterranea che mira ad aumentare le sue capacità produttive e vita utile.

Il contratto CC-110 ha per oggetto lo sviluppo minerario, fortificazione e opere civili in tutti i sottolivelli dei macro-blocchi nord N41/N42/N51. Lo sviluppo minerario per il solo livello di cedimento dei macro-blocchi N02/N01. Costruzione e abilitazione delle infrastrutture civili, meccaniche, elettriche ed idrauliche nei macro-blocchi nord N41/N42.