14/05/2013  nav  Edilizia e Territorio - Sole24Ore

Pizzarotti vince a Kuwait City un ospedale da 256 milioni
Altro successo di Pizzarotti nell'edilizia sanitaria. Il nuovo maxicantiere, dal valore di 256 milioni di euro, sarà aperto in Kuwait e avrà una durata di 42 mesi (di cui sei per la sola progettazione).
La joint venture, costituita dalla collaborazione tra la società emiliana e le imprese locali Associated construction company WLL A.S.CO. e Al Essa Medical & Scientific Equipment Co WLL, ha firmato nei giorni scorsi il contratto per l'aggiudicazione  dell'appalto per la progettazione, la costruzione, la fornitura delle  attrezzature mediche, l'arredamento e la manutenzione dell'ampliamento dell'ospedale Al Amiri.
Pizzarotti vince a Kuwait City un ospedale da 256 milioni