Cantiere Cantiere Cantiere

CODICE ETICO

L'obiettivo del presente Codice Etico è definire le responsabilità verso le quali l’Impresa, nelle persone dei suoi amministratori, dirigenti, dipendenti e collaboratori, è chiamata ad orientare i propri comportamenti nello svolgimento delle attività; pertanto questo documento delinea il modello “deontologico” al quale i comportamenti devono essere improntati ed ispirati.

 

È quindi obbligatorio conoscerne le norme e attenersi ai principi e agli standard di comportamento riportati, ispirando in tal senso gli atteggiamenti quotidiani, nel rispetto delle specificità religiose, culturali e sociali.

 

Destinatari del Codice Etico sono tutti gli amministratori, lavoratori subordinati ed i collaboratori dell’Impresa, senza alcuna eccezione, e tutti coloro che, direttamente o indirettamente, stabilmente o temporaneamente, instaurano rapporti o relazioni con l’Impresa e operano per perseguirne gli obiettivi, quali appaltatori, fornitori, prestatori di servizi.

 

Le regole contenute nel presente Codice Etico integrano il comportamento che dipendenti e collaboratori sono tenuti ad osservare anche in conformità alle regole di ordinaria diligenza cui sono tenuti i prestatori di lavoro, disciplinate dalla normativa e dai contratti applicabili in materia di rapporto di lavoro.

 

In nessun caso il perseguimento dell’interesse dell’Impresa può giustificare una condotta contraria alle leggi vigenti e alle regole del Codice.

 

In ogni rapporto professionale, le controparti devono essere informate dell’esistenza del presente documento e sono tenute per contratto a rispettarlo e ad essere adeguatamente informate circa gli impegni e gli obblighi imposti.

 

In caso di inadempienza da parte di terzi, l’azienda, nelle persone dei suoi amministratori, dirigenti, dipendenti e collaboratori, adotterà gli opportuni provvedimenti.

 

Il presente Codice Etico ha validità in tutti gli ambiti geografici ed operativi nei quali l’Impresa opera.